Archive agosto 2013

Appello al Governo

Pubblicato in: IL BLOG il Ago 23, 2013 | Commenta

Il Comune di Bologna è tra i promotori dell’appello al Governo per una riforma federalista dell’IMU. Con un documento in 7 punti gli assessori al Bilancio di alcuni Comuni capoluogo hanno chiesto al Governo di porre attenzione su proposte concrete in merito all’imminente riforma dell’IMU e della fiscalità locale. Tra i promotori ed estensori dell’appello […]

Bilancio 2013

Pubblicato in: IL BLOG il Ago 14, 2013 | Commenta

Aggiornati i contenuti del sito sulla base dei dati del bilancio 2013 e del consuntivo di contabilità analitica 2012.

Lotta all’evasione, 700mila euro nelle casse del Comune

Pubblicato in: IL BLOG il Ago 14, 2013 | Commenta

Oltre 700mila euro erogati dal  ministero dell’Interno nelle casse del Comune di Bologna per la partecipazione al contrasto dell’evasione fiscale e contributiva nel 2012. “Un ottimo risultato – commenta l’assessore alle Attività produttive e alla legalità Nadia Monti -. Conferma il grande impegno messo in campo dall’Amministrazione. Tra i comuni capoluogo, Bologna è la città […]

Imposta Municipale Unica

Pubblicato in: ENTRATE_2013 il Ago 14, 2013 | Commenta

Dal 2012 è stata introdotta l’Imposta Municipale Unica, un’imposta diretta che grava sul patrimonio immobiliare (abitazioni, immobili per attività economiche, altri immobili, terreni), e che ha sostituito l’ICI (Imposta Comunale sugli immobili). A) Nel 2013 previsto un gettito IMU di 222,4  milioni di euro La previsione 2013 relativa al gettito IMU ammonta a circa 222,4 […]

Tributo sui rifiuti e servizi (TARES)

Pubblicato in: ENTRATE_2013 il Ago 14, 2013 | Commenta

Dal 1 gennaio 2013 è stata istituito il nuovo tributo sui rifiuti e servizi (TARES) che sostituisce la tassa di smaltimento rifiuti (TARSU). La TARES si articola in una componente “rifiuti” (tariffa) e in una componente “servizi” (maggiorazione) ed è dovuta da chiunque possieda, occupi o detenga a qualsiasi titolo locali o aree scoperte suscettibili […]

Addizionale comunale all’IRPEF

Pubblicato in: ENTRATE_2013 il Ago 14, 2013 | Commenta

L’addizionale Irpef è un’imposta sul reddito che grava su tutti i contribuenti residenti nel Comune per i quali, nell’anno di riferimento, risulta dovuta l’Irpef. L’aliquota dell’addizionale comunale può essere stabilita dai Comuni da 0 fino a un massimo dello 0,8%. L’aliquota dell’addizionale comunale IRPEF del Comune di Bologna è rimasta invariata, dal 2007, allo 0,7%. […]

Imposta di soggiorno

Pubblicato in: ENTRATE_2013 il Ago 14, 2013 | Commenta

Bologna ha circa 380.000 cittadini iscritti all’anagrafe comunale. Si calcola che ogni giorno siano presenti in città circa 500.000 persone. Nel 2012 hanno soggiornato a Bologna 971.354 turisti per un totale di 2.036.594 pernottamenti. Dal 1° settembre 2012 i turisti che pernottano presso strutture alberghiere e extra-alberghiere della città contribuiranno, attraverso l’imposta di soggiorno, al miglioramento della qualità […]

Entrate da trasferimenti da Unione Europea, Stato, Regioni e altri enti

Pubblicato in: ENTRATE_2013 il Ago 14, 2013 | Commenta

Per il 2012 la previsione di Entrate correnti dallo Stato ammontano 16,5 milioni di euro, di cui oltre la metà rappresenta il parziale rimborso delle spese che il Comune sostiene per le strutture dedicate ad ospitare gli uffici giudiziari. L’incidenza di questo aggregato sulle entrate correnti è ari al 3%. Per quanto rigaurda i contributi […]

Proventi dai servizi educativi-scolastici

Pubblicato in: ENTRATE_2013 il Ago 14, 2013 | Commenta

Il Comune eroga i servizi in campo educativo applicando un regolamentato tariffario che definisce la misura delle contribuzioni degli utenti, parametrate secondo i valori dell’indicatore sintetico di situazione economica equivalente (ISEE). Rispetto al 2012 si registra un incremento di 0,7 milioni di euro dovuto in larga prevalenza ad un aumento di Proventi dei nidi d’infanzia […]

Proventi dai servizi socio-assistenziali

Pubblicato in: ENTRATE_2013 il Ago 14, 2013 | Commenta

Anche per i servizi in campo socio-assistenziale, il Comune può prevedere diversi livelli di contribuzione a carico dei cittadini che fruiscono dei servizi. Per alcuni servizi socio-assistenziali il Comune di Bologna applica un regolamento tariffario (con fasce di reddito ed esenzioni). La previsione di entrata per il 2013 è di circa 1,9 milioni di euro […]