Bilancio 2014

In data 31 marzo la Vice Sindaco ed Assessore con delega al Bilancio Silvia Giannini ha presentato al Consiglio Comunale la proposta di Bilancio 2014.
I documenti presentati costituiscono una parte del Documento Unico di Programmazione (DUP) 2014-2016, che da quest’anno per tutti gli enti in sperimentazione rappresenta l’unico documento relativo al Bilancio 2014-2016 e sostituisce la Relazione Previsionale e Programmatica. La restante documentazione del DUP verrà resa disponibile nel corso del mese di aprile.
I documenti saranno ora esaminati nelle Commissioni consiliari comunali competenti, con i rispettivi Assessori. Parallelamente saranno all’esame dei Consigli di Quartiere, che dovranno esprimere un parere.
Per maggiori dettagli vedi:

Presentazione del bilancio di previsione per il triennio 2014-2016 della Vice Sindaco Silvia Giannini (seduta del Consiglio Comunale del 31 marzo 2014)

Gli aspetti qualificanti del Bilancio di previsione 2014 (slide di presentazione)

Documento Unico di Programmazione 2014-2016
I nuovi strumenti della pianificazione strategica e operativa – Guida alla lettura

Sezione strategica
Volume 1 – Come cambia Bologna: le tendenze demografiche, sociali ed economiche

Sezione operativa
Parte 1
Volume 4 – Budget 2014-2016. Analisi delle previsioni di entrata e di spesa relative al
triennio 2014-2016 riclassificate secondo lo schema di budget (versione da completare con slide di analisi delle principali voci di entrata e di spesa)
Volume 5 – Budget 2014. Analisi delle previsioni di entrata e di spesa relative all’esercizio 2014 riclassificate secondo lo schema di budget
Volume 6 – Indirizzi per i programmi obiettivo dei  Quartieri per il triennio 2014-2016
Parte 2
Volume 8 – Piano poliennale dei lavori pubblici e degli investimenti 2014-2016
Volume 9 – Programmazione triennale del fabbisogno del personale relativamente al triennio 2014-2016
Volume 10 – Piano delle alienazioni e valorizzazioni dei beni patrimoniali 2014-2016

Lascia un commento

*I commenti postati sulle pagine del sito verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati. Verranno cancellati tutti i messaggi contenenti insulti, offese, discriminazioni di qualsiasi genere o contenuti non attinenti ai temi di questo sito.