Approvata la variazione al Bilancio di previsione 2016-2018 e la Nota di aggiornamento del Documento Unico di Programmazione 2016-2018

Il Consiglio Comunale in data 1/2/2016 ha approvato la variazione al Bilancio di previsione 2016-2018 che contiene anche la Nota di aggiornamento del Documento Unico di Programmazione 2016-2018, l’adeguamento del “Piano Poliennale dei Lavori pubblici e degli Investimenti 2016-2018” e l’approvazione del prospetto “Pareggio di bilancio 2016-2018”.

La variazione apporta al bilancio le variazioni per assimilare le agevolazioni contenute nella Legge di stabilità, tra cui l’abolizione della TASI, confermando il blocco delle tariffe dei servizi socio-assistenziali e dei servizi educativi.

Segnalazioni stampa: Il Corriere di Bologna (20.01.2016)
Il Resto del Carlino (20.01.2016)
La Rupubblica (20.01.2016)

Lascia un commento

*I commenti postati sulle pagine del sito verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati. Verranno cancellati tutti i messaggi contenenti insulti, offese, discriminazioni di qualsiasi genere o contenuti non attinenti ai temi di questo sito.